Piovono Polpette

Ho guardato  il film Piovono Polpette e mi è piaciuto  molto perché è divertente. Ve lo consiglio.

Venerdì del libro: Un indovino mi disse


"Seduto a poppa, mi chiedevo quanto ancora potrà durare un mondo così, retto esclusivamente dai criteri incolti, disumani e immorali dell'economia. 
Scorgendo l'ombra di isole lontane me ne immaginavo una abitata ancora da una tribù di poeti tenuti in serbo per quando, dopo il Medioevo del materialismo, l'umanità dovrà ricominciare a mettere altri valori nella propria esistenza" 
Tiziano Terzani - Un indovino mi disse - 1995

Ho conosciuto la scrittura di Terzani con "Un altro giro di giostra". L'ho ora apprezzata nel racconto di questo viaggio d'altri tempi, che a 10 anni di distanza, riesce a mostrarci da vicino quel grande continente a noi sconosciuto che è l'Asia, a gettare uno sguardo disincantato sulle distruzioni del secolo scorso, e a interrogarci sul nostro presente.

Venerdì del libro: La chiave a stella


Non ho resistito: ho fotografato questa pagina per incorniciarla. Stiamo rileggendo un libro conosciuto tantissimi anni fa e ieri sera siamo incappati in questa pagina, sulla quale si potrebbe riflettere a lungo, in questo periodo nel quale tutti parlano di lavoro e "...questa sconfinata regione, la regione...del lavoro quotidiano, è meno nota dell'Antartide". Sentite: "Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l'amare il proprio lavoro (che purtroppo è privilegio di pochi) costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra: ma questa è una verità che non molti conoscono".
Primo Levi, La chiave a stella, 1978.

Il Venerdì del libro: "Bambi"

Mi piace guardare questo libro per scoprire di che colore sono gli occhi dei personaggi, tranne l'orso, che ha sempre gli occhi chiusi, la farfalla e la lumaca, che hanno gli occhi bianchi.
C'è una pagina triste, perchè la mamma di Bambi viene uccisa da un cacciatore.
Per fortuna poi, Bambi incontra il suo papà che gli insegna a vivere nel bosco.
Bambi ha tanti amici e incontra anche una cerbiatta speciale....





Il Venerdì del libro: "Il papà che aveva 10 bambini"

Mi piace guardare e farmi leggere questo libro soprattutto dal papà.
Mi piace contare i 10 bambini su ogni pagina della storia.
Mi piace decidere quale bambino é il più bravo e quale é il più monello, quale il più affettuoso, quale il più dispettoso....
Mi piace anche contare le tazzine, i calzini, le scarpine, le salsicce....

Al papà piace questo libro perchè ogni papà ha un sogno nel cassetto, e quando lo realizza...
P.S.
Quello che non abbiamo mai capito è dove sia finita la mamma in tutta questa storia...

Il Venerdì del libro: "Pazienza!"

Mi piace guardare e farmi leggere questo libro, soprattutto dalla mamma.
Mi piace quando sto provando la febbre e leggiamo: "Pazienza! Ora pensa solo a guarire".
Mi piacciono le rime e i bellissimi disegni che qualche volta provo a fare anch'io.
Questo libro é a casa mia, ma in biblioteca ho trovato tutta la collana delle Paroline Magiche!

Venerdì del libro:"La Storia Infinita"


Abbiamo deciso di aderire anche noi alla bellissima iniziativa di Homemademamma!
Il nostro è un libro...infinito: La Storia Infinita di Michael Ende.

Parla del Regno di Fantàsia e di come un lettore sia entrato, attraverso la lettura, nel regno divenendone il salvatore.
Il lettore Bastiano Baldassarre Bucci nel regno poteva avere tutto quello che voleva grazie ai suoi desideri, ma per ogni desiderio perdeva parte dei ricordi del suo mondo e, dopo aver scoperto ciò che gli sarebbe successo se non ne avesse più avuti, preferì...(non vogliamo togliervi il gusto di scoprire il seguito di questa avvincente storia!)

Concerto di Santa Cecilia

CORPO MUSICALE “VITTORIO VENETO” – TREMEZZO

DOMENICA 4 DICEMBRE 2011

Ore 16.00

a LENNO presso Centro Polifunzionale

CONCERTO di S.CECILIA

nell'intervallo esibizione degli allievi della scuola di musica.

Maestro direttore IVANO PALO

- ENTRATA LIBERA -

Campo dei fiori

Parco Naturale Campo dei Fiori

Pasta Madre!



La nostra Pasta Madre ha 9 mesi, si chiama Adliswil e ci è stata donata il 21 agosto.
Con il gran caldo di questi giorni lievita che è una meraviglia!